Vellutata di zucca, patate e carote

Ottobre è il mese della zucca!

 

Splendido ortaggio offerto dalla natura di cui non si butta proprio via niente; è infatti possibile mangiare anche i suoi semi, fonte di Omega 3!

Ingrediente principale nella cucina di tante regioni italiane, la zucca è così versatile da poter essere consumata in qualunque momento del pasto: come condimento per un risotto, come contorno per un secondo piatto o anche per preparare un dolce.

Ricca di vitamina A e C, di sali minerali quali calcio, sodio e potassio, ha proprietà diuretiche, un basso contenuto calorico ed è ricca di fibre.

 

Vi propongo una ricetta molto facile e adatta a queste prime giornate invernali, quando un pasto caldo scalda tavola e atmosfera:

 

Vellutata di zucca con carote, patate, cipolla e semi di zucca!

 

Ingredienti per 2 persone:

 

[one_fourth]

300 g di zucca

2 carote

2 patate

[/one_fourth][one_fourth]

1 cipolla dorata

600 ml di acqua

sale q.b

[/one_fourth][one_fourth]

pepe q.b.

1 rametto di rosmarino

semi di zucca q.b.

[/one_fourth][one_fourth_last]

crostini di pane q.b.

olio extravergine d’oliva q.b.

[/one_fourth_last]

 

Procedimento:

  • pulire e tagliare a pezzi di medie dimensioni tutte le verdure (carote, zucca, cipolla, patate)
  • metterle in una pentola con acqua, lasciare cuocere a fuoco dolce con coperchio per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto
  • a metà cottura aggiungere sale, pepe e rosmarino
  • quando tutte le verdure saranno cotte, spegnere il fuoco e lasciare intiepidire
  • togliere il rosmarino e frullare il composto con un frullatore a immersione

 

A chi non usa spesso la zucca in cucina consiglio di sperimentarla e riscoprirla in tutte le sue possibili combinazioni, ne vale la pena per la salute e il palato!

Lascia un commento