Torta Camilla

Ormai sapete che anche un buon dolce può far parte di una sana alimentazione se consumato in modalità e quantità adeguate!

Ricordate la ricetta dei muffin di mela e cannella? Come in quel caso per questa ricetta ho utilizzato dei piccoli trucchi che la rendono un dolce nutriente e sano, perfetto per una colazione o uno spuntino occasionale!

 

Pochi ingredienti ma di qualità, principalmente frutta secca (mandorle) e frutta fresca (arancia), farina di tipo 1 e carote che aiutano ad aumentare l’apporto di fibre e le uova che rendono più nutriente la ricetta in quanto ottima fonte proteica! 

 

 

Ingredienti per una torta con diametro 26 cm:

 

[one_third]

250 g carote

250 g farina di tipo 1

180 g zucchero

[/one_third]

[one_third]

130 g olio di semi

150 g farina di mandorle

4 uova piccole

[/one_third]

[one_third_last]

120 g di succo di arancia

scorza e polpa di arancia utilizzata per il succo

16 g lievito per dolci

[/one_third_last]

 

Procedimento:

  • Frullare con un mixer le carote con il succo, la polpa e la scorza di arancia
  • Aggiungere a filo l’olio di semi e frullate per 5 minuti fino ad ottenere un composto cremoso
  • Trasferire in una ciotola e aggiungere, mescolando con una spatola, la farina di mandorle
  • Montare bene con le fruste elettriche o con una planetaria le uova con lo zucchero e il sale per circa 15-20 minuti
  • In una ciotola setacciare la farina e il lievito
  • Aggiungere alle uova ben montate con una spatola delicatamente dal basso verso l’alto senza smontare il composto, parte delle carote e parte della farina. Proseguire così fino a incorporare entrambi i composti
  • Mettere in una tortiera ricoperta precedentemente con carta forno e infornare per circa 45 minuti in forno statico a 180°

Il risultato sarà una torta profumata e morbidissima, perfetta da inserire nella prima colazione e iniziare con energia la giornata!

Lascia un commento