menu

La visita

La prima visita

Durante la prima visita del paziente viene raccolta la sua storia clinica e alimentare. Ci concentreremo su eventuali patologie, necessità sportive o professionali, stile di vita e abitudini. Individueremo così cosa modificare e come affrontare i cambiamenti.
Successivamente valuteremo i parametri antropometrici (peso, altezza, calcolo del BMI e circonferenze), definendo lo stato di forma del paziente.
Quindi formalizzeremo insieme una serie di obiettivi a breve e a lungo termine, sulla base dei quali verrà stilato il Piano Alimentare Personalizzato.
Il piano alimentare verrà consegnato entro una settimana dalla visita, di persona o per mail a secondo delle necessità.
L’appuntamento va fissato telefonicamente tramite i contatti forniti sul sito.

La prima visita dura circa 60 minuti.

Le visite di controllo

La prima visita di controllo viene in genere effettuata dopo 15 giorni dalla consegna del piano alimentare. Le successive avranno cadenza mensile o in casi particolari diversa frequenza.
Le visite di controllo monitorano l’aderenza al piano alimentare. Il paziente riferisce i miglioramenti adottati nelle abitudini e nello stile di vita, il suo grado di soddisfazione, possibili problemi incontrati nel seguire il piano, eventuali esigenze o richieste. Viene così discusso come affrontare il proseguimento del percorso al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati.
Infine, vengono registrate le variazioni del peso, del BMI e delle circonferenze, discutendo insieme i risultati ottenuti.

La visita di controllo dura circa 30 minuti.