menu

Blog

Blog > Ricette

Polpettine di ricotta e spinaci

Sono fermamente convinta che delle buone polpette vegetali non abbiano nulla da invidiare alle classiche polpette di carne.

Tuttavia, quando esprimo questo concetto, alcuni miei amici mi guardano perplessi subito prima di sentenziare: “Le polpette sono solo di carne!”. Misteriosamente, le volte in cui preparo le polpettine di ricotta e spinaci quegli stessi amici non esitano a spazzolare il piatto da portata in men che non si dica.

 

 

 

Si tratta di una ricetta facile, estremamente versatile e che si presta a mille combinazioni tutte da provare! Ovviamente, non vanno considerate un sostituto della carne, ma una piacevole alternativa. 

 

Ingredienti per due persone:

 

3 mazzetti di spinaci o erbette 

150 g di ricotta di pecora

1 uovo

pangrattato q.b.

sale e pepe q.b.

noce moscata q.b.

 

Procedimento:

Utilizzate sempre aromi e spezie nelle vostre preparazioni: arricchiscono i piatti di nutrienti e danno un tocco in più. Vi sembrerà cosa da poco, ma ad esempio in questa ricetta il sapore finale è diversissimo se si utilizza o meno la noce moscata

 

Come già sapete, il cibo è in grado di evocare ricordi lontani facendoli sentire vicini. Nel mio caso, il sapore della noce moscata mi permette di rivivere i ravioli di ricotta e il purè di patate preparati da mia nonna durante i pranzi domenicali passati in famiglia. Questo è quello che accade cucinando un piatto con amore: si lascia un segno nel presente che può rimanere indelebile attraverso la memoria.